ATTICO COURMAYEUR

Attico di notevoli dimensioni situato nel cuore del paese con vista sulla catena del Monte Bianco. Completamente sventrato e  successivamente studiato dal progettista che ha saputo ridistribuire gli spazi dando un taglio molto attuale e moderno per uscire dal classico concetto della casa di montagna.
Il committente ha scelto di utilizzare un pavimento in rovere rustico artigianale da segheria con una profonda spazzolatura e il 50% delle tavole lavorate filo-sega. Le tre larghezze, abbinate ad una posa alternata delle due lavorazioni superficiali, donano un movimento visivo notevole. Il tono è volutamente effetto naturale e all’apparenza privo di trattamenti con una finitura a vernice anti riflesso zero gloss. La posa è stata eseguita con colla bicomponente per bio edilizia per conferire la massima stabilità al prodotto anche in presenza di forti escursioni termiche.

I rivestimenti verticali nella zona giorno, così come le porte e le armadiature principali in larice termotrattato richiamano la tradizione alpina e donano un taglio contestualizzato alla proprietà in contrapposizione con i moderni complementi d’arredo.

 

Progettazione, management cantiere Zanetti Cantieri – Aosta

Tags :